10 Dicembre 2018 cerca nel sito | privacy policy | mappa del sito | rss feed rss
sei in: Home > CLIENTI > Case history > Relitto del Bàcan (VE)

Relitto del Bàcan (VE)

Portando pietre in città

Anche quella del Relitto del Bàcan è un’importante scoperta archeologica. Si tratta, del resto, di un’imbarcazione che – nella prima metà del XV sec – trasportava grosse pietre da costruzione. Una situazione unica, nel suo genere.

In questo caso l’intervento di Groma è consistito in un rilievo fotogrammetrico subacqueo, seguito da topografia GPS di alcuni punti d’inquadramento. Senza tralasciare, certo, il rilievo 3D di alcuni reperti lapidei.

Lo studio ha interessato solo parzialmente il sito, soffermandosi in particolare sul settore centrale del relitto, occupato – appunto – dal grosso ammasso di pietre a forma di parallelepipedo, piuttosto imponenti.

Note
Staff tecnico: Società Cooperativa Groma
Committente: Magistrato alle Acque - Consorzio Venezia Nuova
Direzione scientifica: Sovrintendenza ai Beni Archeologici del Veneto

Partners